La criniera del leone è psichedelica? Tutto quello che devi sapere

Cosa sono i funghi funzionali e ti faranno avere allucinazioni? Ecco cosa devi sapere sui funghi funzionali e psichedelici!

Molte persone sono a conoscenza dei “funghi magici” e delle loro proprietà psichedeliche, che in alcune culture sono stati utilizzati per pratiche ricreative e spirituali.

Tuttavia, le persone spesso confondono l’uso dei funghi psicoattivi (che sono illegali nella maggior parte degli stati degli Stati Uniti) con i funghi funzionali e i loro benefici. Continua a leggere se sei curioso di sapere la differenza tra i funghi adattogeni come la criniera del leone e quelli che causano alterazione della coscienza.

Questa guida ti dirà tutto ciò che devi sapere funghi criniera di leone e i loro benefici. E risponderemo ad ogni tua domanda sulle proprietà di questo fantastico fungo!

Cos’è il fungo della criniera di un leone?

Fungo della criniera del leone (Hericium erinaceus) è un tipo di fungo che rientra nel fungo funzionale categoria. I funghi funzionali sono utilizzati da secoli nelle pratiche mediche olistiche. Il mondo occidentale si è accorto più recentemente dei benefici offerti da questi funghi. Questi benefici vanno oltre la loro composizione nutrizionale, sostenendo il corpo e bilanciando le funzioni corporee naturali.

I funghi criniera di leone prendono il nome dal loro aspetto. Hanno succulenti viticci bianchi che scendono dal cappello e alcuni ritengono che questo faccia sembrare il fungo una “criniera di leone”.

I funghi criniera di leone non sono solo da mangiare; sono popolari nella comunità della salute e del benessere attraverso gli integratori, polverie tinture, rendendoli più accessibili a coloro che desiderano migliorare la propria routine di benessere.

La criniera del leone è psichedelica - Revival dei funghi - Il fungo della criniera del leone

Composti della criniera del leone

La criniera del leone contiene molti composti diversi noti per supportare le funzioni corporee. Ecco un elenco di alcuni dei tanti possibili elementi benefici di questo fungo:

Fibre prebiotiche

Le fibre prebiotiche svolgono un ruolo essenziale nella salute del nostro intestino. La criniera del leone può incoraggiare la crescita di batteri buoni e sani nell’intestino, che sono vitali per supportare la salute del sistema immunitario, il metabolismo e la funzione digestiva.

Polipeptidi

I polipeptidi possono svolgere un ruolo essenziale nello stimolare la riparazione cellulare e la produzione sana di collagene. Sono aminoacidi, uno degli ingredienti chiave delle proteine ​​della pelle prodotte dall’organismo. Puoi sostenere la salute della pelle e la rigenerazione dei tessuti per la guarigione delle ferite ottenendo una sana fornitura di polipeptidi nell’integratore per la criniera del tuo leone.

Beta-glucani 1,3 1,6

I beta-glucani 1,3 1,6 possono apportare grandi benefici all’organismo. Supportano i processi naturali del corpo che gestiscono i livelli di colesterolo cattivo (LDL), essenziale per la salute cardiovascolare. Possono anche aiutare a supportare i processi di gestione dello zucchero nel sangue del corpo, il che porta a benefici per la salute generale. La criniera del leone potrebbe essere proprio la soluzione per dare al tuo corpo una fonte extra di questa importante fibra. La criniera del leone contiene 29 volte più 1,3 1,6 beta glucani rispetto al micelio.

Polisaccaridi

I polisaccaridi sono essenziali per supportare la produzione di globuli bianchi da parte dell’organismo per un effetto protettivo. I polisaccaridi presenti nei funghi criniera di leone possono supportare la funzione immunitaria, aiutando la capacità del corpo di combattere batteri e germi. Forniscono inoltre al corpo molta fibra alimentare, favorendo la digestione e sostenendo la salute metabolica.

Enzimi digestivi

Gli enzimi digestivi contenuti nei funghi criniera di leone aiutano a incoraggiare i processi digestivi naturali del corpo a scomporre grassi, carboidrati e proteine. Adottare misure per prendersi cura della salute dell’apparato digerente può migliorare i movimenti intestinali, il tasso metabolico e il percorso di perdita di peso.

Composti che supportano il fattore di crescita nervoso (funzione cognitiva)

La criniera del leone ha 8 classi di composti ben studiati per supportare l’NGF e la funzione cognitiva che non si trovano nel micelio, inclusi Hericinones, Dilinoleoyl-

fosfatidiletanolamina (DLPE), amilobano, amycenone, 3-idrossiericenone F, ericene, ericerina, erinacerina.

Quali sono i vantaggi della criniera del leone?

Ora che conosci qualcosa su questo curioso fungo, possiamo parlare dei benefici della criniera di leone per la tua salute e il tuo benessere. In natura i funghi sostengono gli organismi che li circondano, contribuendo alla salute dell’intero ecosistema forestale. E potrebbero fare lo stesso per il tuo corpo. Ecco come!

Può supportare l’umore e la salute mentale

Una proprietà importante del fungo della criniera del leone è la sua capacità di supportare i naturali processi di rigenerazione cellulare del corpo, in particolare nella regione dell’ippocampo del cervello. La criniera del leone è nota per aiutare a sostenere un umore sano e una risposta emotiva.

Supportando questa parte del cervello con composti benefici, puoi garantire che il tuo corpo abbia gli strumenti per gestire l’umore e la salute mentale in modo più efficace. La criniera del leone è come una tazza di tè rilassante per la memoria e i centri dell’umore, sostenendo un maggiore equilibrio nel tuo spirito.

Può migliorare la funzione cognitiva e neurologica

La confusione mentale è un disturbo molto comune, indipendentemente dall’età, e può impedirti di raggiungere il tuo potenziale ogni giorno. Uno dei potenziali benefici della criniera del leone è quello di favorire le funzioni cognitive e i processi neurologici del corpo.

I composti nella criniera del leone possono supportare il corpo nella gestione dell’infiammazione occasionale post allenamento o altre attività simili. Aiutando a supportare i processi del tuo corpo, potresti garantire che la tua funzione cerebrale sia meno inibita. Il fattore di crescita nervoso (NGF) è importante per la salute del cervello e la criniera del leone supporta questa importante funzione.

Puoi pensare al fungo della criniera del leone come a una carica turbo per le tue cellule cerebrali, aiutando il tuo corpo a liberare spazio per miglioramento della concentrazione e dell’attenzione – che potrebbe essere un vero toccasana per i tuoi livelli di produttività.

Può aiutare il corpo ad adattarsi allo stress occasionale

Sapevi che i funghi adattogeni, come la criniera del leone, possono supportare l’umore del tuo corpo e i processi di gestione della salute mentale? Gli adattogeni svolgono un ruolo essenziale nell’aiutare il corpo ad “adattarsi” a specifici fattori di stress occasionali supportando la funzione surrenale.

Questa proprietà significa che ottenere una buona dose di adattogeni dagli estratti di funghi criniera di leone può fornire al tuo corpo supporto nella gestione degli stress occasionali della tua vita quotidiana. Quindi, quando il tuo capo ti fa pressione, il tuo corpo avrà più strumenti per gestire il sudore delle mani e i sentimenti di panico!

Può supportare il tuo sistema immunitario

Gli enzimi prebiotici e digestivi che ingerisci quando prendi la criniera di leone apportano benefici alla salute dell’intestino. Noterai un miglioramento del benessere generale se sostieni la salute dell’intestino con composti e sostanze nutritive utili. Questo effetto è dovuto al fatto che un intestino sano può aiutare a combattere i batteri nocivi che entrano nel corpo attraverso la bocca, il naso e la gola e incoraggiare la crescita di batteri benefici.

Inoltre, i polisaccaridi presenti nella criniera del leone possono aiutare a sostenere la produzione di globuli bianchi da parte dell’organismo, supportando in modo significativo la funzione immunitaria. Questo fungo funzionale è come il tuo scudo contro i cattivi.

Promuove la salute dell’intestino

Gli enzimi prebiotici e digestivi che ottieni prendendo la criniera di leone possono favorire il tuo percorso di perdita di peso. Offrono supporto per la salute dell’intestino, che ha un’influenza positiva sulla salute metabolica e sulla funzione digestiva. Migliorare la salute dell’apparato digerente e seguire una dieta nutriente e bilanciata in termini di calorie ti aiuterà a raggiungere un peso sano.

La criniera del leone è psicoattiva?

I funghi funzionali vengono spesso confusi con i funghi psicoattivi. I funghi funzionali, come la criniera del leone, non sono psicoattivi. Non sono psicoattivi perché non contengono psilocibina, il composto psicoattivo presente in un “fungo magico”.

I funghi psilocibina sono illegali nella maggior parte degli stati degli Stati Uniti, ad eccezione dell’Oregon e del Colorado, dove sono legalizzati solo a livello statale per uso medico.

Anche se non avrai un’esperienza allucinogena assumendo funghi funzionali, il tuo corpo potrebbe sperimentare benefici trasformativi. Molte persone che iniziano a prendere la criniera di leone riferiscono di sentirsi più vivaci e di provare sensazioni di benessere quando assumono questi integratori di funghi adattogeni. Il fungo può anche svolgere un ruolo essenziale nella tua vita quotidiana pratiche spiritualisupportando lo yoga, la meditazione e la consapevolezza.

La criniera del leone è psichedelica - Revival dei funghi - Funghi criniera del leone

Rischi ed effetti collaterali dell’assunzione dei funghi criniera di leone

Se sei curioso di provare un estratto di criniera di leone ma non sai se è sicuro, non devi preoccuparti. La criniera di leone è sicura per il consumo quotidiano, anche a dosi più elevate, senza effetti avversi. Se hai un’allergia ai funghi, dovresti evitare di assumere integratori funzionali ai funghi e consultare prima il tuo medico di base. Come per qualsiasi aggiunta al tuo regime sanitario, rivolgiti al tuo medico se hai domande o dubbi.

Domande frequenti

Curioso del fungo criniera del leone? Ecco alcune domande che le persone spesso pongono su questa affascinante specie di fungo funzionale.

Posso essere allergico alla criniera del leone?

Sebbene sia molto insolito, puoi avere una reazione allergica alla criniera del leone se sei allergico ad altri funghi. Se sei già a conoscenza di un’allergia ai funghi, è meglio consultare il tuo medico di base.

Posso avere allucinazioni con la criniera del leone?

La criniera del leone può aiutarti a sostenere la salute del tuo cervello ma non ti darà alcun effetto allucinogeno. Puoi goderti la mente lucida, supportare le funzioni cognitive e liberare la mente da eventuali ragnatele con la criniera di leone.

La criniera del leone contiene psilocibina?

La criniera del leone non contiene psilocibina. La psilocibina è un ingrediente psicoattivo contenuto in alcuni funghi che provoca allucinazioni ed effetti psicoattivi. È sicuro assumere una dose di criniera di leone prima di mettersi alla guida e puoi sperimentare gli effetti positivi del fungo criniera di leone sul corpo.

Che sapore ha la criniera del leone?

I funghi criniera di leone appena cotti hanno un sapore delicato e un sapore leggermente carnoso o di pesce, che li rende un ingrediente popolare nelle ricette vegane di pesce. Tuttavia in un estratto possono quasi avere un sapore leggermente cioccolatoso, il che può essere una deliziosa aggiunta alla tua routine di integratori. Nella tua ricetta (o nel tuo integratore) dovresti utilizzare solo il corpo fruttifero del fungo anziché il micelio, poiché contiene i composti più benefici.

La criniera del leone provoca intossicazione?

No, la dose di criniera di leone non provoca intossicazione. Se prendi il fungo criniera di leone ogni giorno, puoi comunque guidare e svolgere la tua giornata come al solito. I composti bioattivi positivi del fungo possono persino favorire un miglioramento dell’umore e della produttività.

Il fungo criniera di leone è legale?

Le criniere di leone sono perfettamente legali in tutto il mondo. Puoi cucinare con loro o assumere quotidianamente un estratto di criniera di leone per sperimentarne gli effetti positivi.

Da asporto sull’assunzione dei funghi criniera di leone

I funghi criniera di leone sono solo uno dei tanti funghi funzionali diversi. I funghi funzionali non ti faranno avere allucinazioni, ma daranno al tuo corpo carburante extra e strumenti per migliorare la salute.

Lascia un commento