La criniera del leone può migliorare la perdita di peso?

Come ti fa sentire la criniera del leone?

La criniera del leone ha effetti collaterali?

Cosa causa l’aumento di peso?

Il fungo della criniera del leone può far dimagrire?

Come puoi prendere la criniera di leone per dimagrire?

Quanta criniera di leone c’è nella granola Forij?

Cos’è la criniera del leone?

Il fungo della criniera del leone (Hericium erinaceus) è un fungo commestibile che cresce sugli alberi di legno duro. Grazie ai suoi numerosi vantaggi, questo fungo è considerato uno dei funghi più sani che puoi aggiungere alla tua dietaed è ampiamente utilizzato nella medicina alternativa per prevenire e curare vari disturbi.

Vantaggi della criniera del leone

La ricerca sul benefici per la salute della criniera di leone indica che questo fungo può promuovere la rigenerazione dei nervi attraverso la produzione di proteine ​​​​del fattore di crescita dei nervi e quindi riparare le cellule cerebrali. Sembra ridurre il rischio di malattie cardiache, abbassare i livelli di zucchero nel sangue, fornire effetti antinfiammatori e migliorare le funzioni cognitive e la salute del cervello.

Alcuni dei benefici del fungo criniera del leone includono:

  • riduce i sintomi di depressione e ansia
  • riduce l’infiammazione e lo stress ossidativo
  • migliora la salute neuronale generale e la funzione cerebrale attraverso la neurogenesi dell’ippocampo
  • abbassa la glicemia e aiuta nel trattamento del diabete
  • promuove la crescita dei neuriti stimolando i fattori di crescita nervosa
  • allevia i sintomi dei disturbi del sonno
  • migliora le funzioni mentali e protegge dalla perdita di memoria nel deterioramento cognitivo lieve e nel morbo di Alzheimer
  • favorisce l’apoptosi (morte cellulare) delle cellule tumorali e ha il potenziale per combattere il cancro
  • migliora la salute dell’apparato digerente e previene le ulcere allo stomaco
  • fornisce attività antiossidante e migliora la funzione immunitaria
  • ha proprietà neuroprotettive e riduce i danni ai nervi nelle lesioni del sistema nervoso e nei disturbi autoimmuni neurodegenerativi, come morbo di Parkinson

Benefici spirituali della criniera del leone

I funghi criniera di leone sembrano fornire una miriade di benefici spirituali. Questi funghi migliorano la funzione cerebrale, aiutano a alleviare la depressione e l’ansia e alleviano la confusione mentale. I monaci Shaolin nell’antica Cina usavano il fungo della criniera del leone nella pratica quotidiana per migliorare la loro concentrazione. Credevano che aumentasse il loro “Qi”, una forza vitale mistica ed energetica.

Effetti collaterali della criniera del leone

Non ci sono a lungo termine effetti collaterali della criniera di leonee secoli di utilizzo nella medicina alternativa suggeriscono che la criniera di leone è completamente sicura da consumare. Tuttavia, dovresti essere cauto nell’assumere funghi medicinali, incluso l’Hericium erinaceus, se stai assumendo anticoagulanti.

Poiché questo fungo previene la formazione di coaguli di sangue, la criniera del leone potrebbe interagire con farmaci che hanno lo stesso effetto (come l’aspirina, l’eparina e il warfarin) e rallentano la coagulazione e la guarigione delle ferite. Pertanto, se prendi anticoagulanti, è meglio consultare un medico prima di iniziare a prendere la criniera di leone.

Quali sono le cause dell’aumento di peso e dell’obesità?

L’obesità è un eccessivo accumulo di grasso nel corpo che può causare problemi di salute come malattie cardiache e diabete di tipo 2.

A causa dell’aumento del consumo di fast food e degli stili di vita sedentari, l’aumento di peso e l’obesità stanno diventando abbastanza comuni nei paesi in via di sviluppo (oltre il 40% delle persone sono considerate obese).

Le principali cause dell’aumento di peso sono:

  • consumo di cibo veloce
  • uno stile di vita sedentario
  • dipendenza da cibo e abbuffate
  • genetica
  • alcuni farmaci
  • disturbi della salute mentale
  • menopausa

Problemi di salute associati all’aumento di peso

Alcuni dei rischi per la salute più comuni associati all’obesità sono:

  • diabete di tipo 2
  • cardiopatia
  • ipertensione
  • apnea notturna
  • colpo
  • osteoartrite

Quale fungo aiuta con la perdita di peso?

Molti funghi medicinali possono aiutare nella perdita di peso e nel controllo del peso. I funghi funzionali, come la criniera di leone, il reishi e il cordyceps, sono un’incredibile fonte di proteine ​​vegetali. Hanno poche calorie e ti mantengono sazio a lungo senza aumentare i livelli di glucosio nel sangue.

UN Studio del 2018 hanno esaminato gli effetti anti-obesità dei funghi commestibili. I risultati mostrano che i funghi possono stimolare la perdita di peso e avere effetti protettivi contro l’ipertensione e la dislipidemia legate all’obesità (uno squilibrio dei livelli di colesterolo e trigliceridi).

Cosa fa la criniera del leone per il corpo?

L’Hericium erinaceus apporta numerosi benefici al corpo. Questo fungo contiene 35 calorie e 2,5 grammi di proteine ​​in una porzione (circa 100 grammi). È un’ottima fonte di ferro e potassio, il che lo rende un’ottima aggiunta ai tuoi pasti post-allenamento.

Il consumo regolare di criniera di leone può ridurre l’aumento di peso, soprattutto durante la menopausa uno studio sugli animali del 2017. Ha anche effetti protettivi contro l’infiammazione cronica, comune nelle persone obese.

Criniera di leone per dimagrire

Criniera del leone e perdita di peso

Secondo uno studio in vitro del 2014, la criniera del leone sembra migliorare il metabolismo dei lipidi e ridurre l’aumento di peso nei topi alimentati con diete ricche di grassi. Ai topi è stato somministrato un estratto acquoso di Hericium erinaceus per 28 giorni.

I risultati mostrano che la criniera del leone ha migliorato il metabolismo dei lipidi nei topi alimentati con una dieta ricca di grassi modulando l’espressione genetica metabolica. In particolare, Hericium erinaceus ha attivato i recettori PPARα, che sono noto per regolare il trasporto del glucosio, la sensibilità all’insulina e il metabolismo dei lipidi.

Criniera del leone e menopausa

L’aumento di peso è uno dei sintomi più comuni della menopausa. UN Studio giapponese in doppio cieco, controllato con placebo hanno esaminato gli effetti degli integratori alimentari di Hericium erinaceus sulle donne in menopausa.

Questo fungo sembra ridurre diversi sintomi comuni della menopausa, come ansia e depressione. Sebbene la perdita di peso non sia stata esaminata in questo studio, la depressione nelle donne in menopausa spesso provoca un eccesso di cibo e un aumento di peso, e la criniera del leone può mitigare questi effetti alleviando i sintomi della depressione.

Criniera del leone e infiammazione cronica

Obesità e soprattutto grasso corporeo viscerale in eccesso può portare a un’infiammazione cronica. L’infiammazione prolungata può causare molti problemi di salute, come malattie cardiache, artrite reumatoide e diabete di tipo 2.

I funghi criniera di leone sono noti per le loro attività antinfiammatorie e antiossidanti. Pertanto, oltre a favorire la perdita di peso, l’Hericium erinaceus può anche alleviare l’infiammazione cronica e prevenire varie malattie causate dal grasso in eccesso.

Quello che sappiamo fino ad oggi sulla criniera del leone e sulla perdita di peso:

Ecco cosa possiamo dire in conclusione sull’Hericium erinaceus e sulla perdita di peso:

  1. Secondo diversi studi sugli animali, la criniera del leone può aiutare nella perdita di peso migliorando il metabolismo dei lipidi.
  2. La criniera del leone può aiutare le donne in menopausa a mantenere un peso sano, oltre a prevenire molti sintomi della menopausa legati all’aumento di peso.
  3. L’Hericium erinaceus ha effetti antinfiammatori e sembra alleviare i sintomi dell’infiammazione cronica, un problema comune nelle persone obese.
  4. Sono necessari ulteriori studi sull’uomo per scoprire i meccanismi alla base della criniera del leone e le sue proprietà anti-obesità.
  5. Dato che non ci sono svantaggi nel prendere la criniera di leone, il suo basso costo e l’elevata disponibilità, potrebbe avere senso includere questo fungo nella propria dieta come un modo per perdere peso o mantenere un peso sano.

Ti interessa prendere la criniera del leone per perdere peso?

Se vuoi prendere la criniera di leone per perdere peso o prevenire l’aumento di peso, abbiamo una soluzione per te—la nostra salutare granola ai funghi.

Oltre ai funghi criniera di leone, la nostra granola contiene estratti iperconcentrati di altri due funghi incredibilmente sani:chaga E cordyceps.

Il muesli è vegano, senza glutine e realizzato completamente con ingredienti deliziosi e puliti. Chi sapeva che la tua dose mattutina di criniera di leone potesse essere così gustosa?

Granola Forij

Quanto contiene il fungo criniera di leone nella granola Forij?

La granola FunghiAdattogeniutilizza un estratto di fungo criniera di leone di alta qualità ottenuto da funghi interi funghi medicinali. Il nostro metodo a doppia estrazione estrae sia i beta-glucani solubili in acqua che i triterpeni solubili in alcol. Il nostro processo di decozione abbatte le pareti cellulari di chitina indigeribili del fungo per estrarre molto più di questi composti rispetto ai processi ordinari.

Una porzione della nostra granola fornisce 250 mg di estratto iperconcentrato di criniera di leone, che è otto volte più concentrato di un normale integratore di funghi criniera di leone. Pertanto, otterrai la stessa potenza che otterresti se prendessi 2000 mg di polvere di fungo criniera di leone, il tutto in una ciotola di muesli.

Dosaggio della criniera del leone per dimagrire

UN dosaggio ottimale della criniera di leone la perdita di peso dipenderà dall’integratore che stai assumendo e se sei abituato a prendere adattogeni. Per ottenere i migliori risultati, seguire le istruzioni fornite dal marchio e aumentare il dosaggio lentamente nel tempo. Se stai assumendo la granola Forij, una porzione di granola al mattino è tutto ciò di cui hai bisogno per raccogliere i benefici della criniera di leone.

Domande frequenti sulla criniera del leone e sulla perdita di peso

Per quanto tempo devi prendere la criniera del leone per vedere i risultati?

Dipende dal motivo per cui prendi il fungo. Puoi notare il effetti a breve termine della criniera del leone già dopo pochi giorni. Probabilmente ti sentirai meno ansioso e più energico entro le prime due settimane dall’assunzione degli estratti di criniera di leone. Tuttavia, per ottenere i benefici a lungo termine di questo fungo, dovresti assumerlo costantemente per almeno alcuni mesi.

Qual è il dosaggio ottimale della criniera di leone per la depressione?

Tuttavia, non esiste un dosaggio perfetto degli integratori per la criniera di leone in grado di alleviare assolutamente l’ansia e la depressione in tutti.

Mentre alcune persone riferiscono di assumere 750-1000 mg al giorno, altri prendono fino a un paio di cucchiai di polvere di fungo criniera di leone (circa 5000 mg) per sentire l’effetto calmante dell’Hericium erinaceus.

Il reishi fa dimagrire?

Sì, il fungo reishi sembra avere proprietà anti-obesità, almeno negli animali. UN Studio sugli animali del 2015 hanno concluso che il Ganoderma lucidum può ridurre l’obesità nei topi agendo come prebiotico e modulando il microbiota intestinale.

La criniera del leone può renderti depresso?

No, non ci sono prove scientifiche che suggeriscano che l’assunzione di Hericium erinaceus possa farti deprimere. Al contrario, la ricerca suggerisce che i composti bioattivi presenti nei corpi fruttiferi dell’ la criniera del leone può alleviare i sintomi dei disturbi depressivi.

Dovrei prendere la criniera di leone al mattino o alla sera?

La mattina e il primo pomeriggio sono i momenti migliori per assumere gli integratori per la criniera di leone. Questo fungo adattogeno può avere un effetto stimolante sul cervello e migliorare la concentrazione e la memoriaquindi può essere utile prenderlo prima di iniziare la giornata lavorativa.

Se prendi un integratore di funghi criniera di leone a fine giornata, i suoi effetti stimolanti possono interrompere il sonno e causare irrequietezza.

La criniera del leone abbassa il testosterone?

L’Hericium erinaceus non sembra abbassare il testosterone. Anzi, la criniera del leone può aumentare i livelli di testosterone, soprattutto nelle persone che hanno naturalmente livelli più bassi di testosterone. Molti funghi adattogeni hanno il potenziale per migliorare i livelli di testosterone nel corpo, il che potrebbe portare alla crescita muscolare e ad un aumento dell’energia complessiva.

La criniera del leone ti fa venire sonno?

La criniera del leone non ti farà dormire, ma questo fungo può migliorare i disturbi del sonno con un uso a lungo termine, soprattutto se legati a problemi di salute mentale.

Per esempio, secondo uno studio del 2019i composti presenti nel corpo fruttifero dell’Hericium erinaceus hanno migliorato i disturbi del sonno nei pazienti affetti da sovrappeso o obesità.

Dopo aver assunto la criniera di leone per 8 settimane, i partecipanti hanno riferito un miglioramento dell’umore (livelli inferiori di ansia e depressione) e una migliore qualità del sonno.

Dichiarazione di non responsabilità per Forij

Lascia un commento